Ablazione laser della zona pellucida LAZT

Ablazione laser della parte esteriore dell´embrione per facilitare la fuoriuscita (hatching) embrionale (LAZT).

Nel giorno 5 – 6 del suo sviluppo l´embrione lascia il guscio che lo copre per la fase dello sviluppo precedente (zona pellucida) e lo protegge durante le manipolazioni al di fuori dal corpo. Questo processo che si chiama „hatching“ é neccessario per il contatto dell´embrione con le cellule endometriali che sono all´interno dell´utero e dove avviene l´attechimento. Alcuni problemi con l´impianto dell´embrione nell utero in alcune pazienti possono essere causati proprio dalla incapacitá dell´embrione lasciare questo guscio protettivo. L´incapacitá del hatching puó essere dovuta al fatto della forza dell´embrione oppure puó verificarsi come cambiamenti della propria zona pellucida (cosí detto „ zona hardering“ – indurimento) anche dopo il congelamento e scongelamento. In questi casi puó essere la zona pellucida assotigliata con l´aiuto della tecnologia laser a fine di aumentare le possibilitá dell´impianto e gravidanza.

Soprattutto durante la tecnica non viene aperto lo strato protettivo dell´ambiente interno dell´embrione in modo tale da rimanere intatto. Effettuando l´hatching assistito della completa zona pellucida ci sono i rischi degli immunosoppressori delle cellule bianche e altre infiammazioni locali che possono risultare dannosi per i blastomeri. Inoltre, LAZT non è associato ad un aumentato tasso di gemelli monozigoti identici al contrario di altri metodi di apertura della zona totale. Non c'è bisogno di avere preoccupazioni sull'utilizzo di laser poiché l´embrione in processo di reazione viene accuratamente controllato e ha dimostrato di non avere alcun effetto meccanico, termico o mutagene.

LAZT offre molti benefici nei riguardi del metodo tradizionale del hatching assistito:

  • non avviene apertura totale (invasiva) dell´intera zona pellucida che protegge l´embrione e l´ambiente all´interno rimane intoccato
  • non c´é pericolo per le cellule embrionali sotto l'azione delle cellule bianche del sangue attraverso il foro nella zona pellucida
  • tecnologia laser sicura, l´embrione é sotto il monitoraggio continuo durante tutta la procedura
  • metodologia senza gli effetti meccanici, termici e mutageni

PFC Consiglia:

  • alle donne dell´etá elevata
  • dopo fallimenti ripetuti dell´impianto
  • alle pazienti poor risponder alla stimolazione ormonale
  • sugli ovociti vitrificati ed embrioni vitrificati
  • eventualmente nei casi della coltivazione prolungata degli embrioni

Siete interessati a una consultazione con uno specialista?

Lasciateci i vostri dati e vi contatteremo.

La consultazione verrá effettuata nella vostra lingua
Vi contatterá uno delle nostre coordinatrici.
Garantiamo la riservatezza
La nostre politiche non ci consentono di sfruttare le informazioni in qualsiasi modo. Il nome é facoltattivo.

Numero di telefono in formato internazionale, esempio: +39111222333

Siete interessati a:


Portale dei pazienti

Escursione virtuale

Fertility pedia

.